about iamge

Sabato 23 marzo 2019

Convegno

Nel pomeriggio presso l’Hotel Relais des Alpes si terrà il Convegno aperto a tutti gli operatori di settore.
13:00 Registrazione partecipanti
13:30 Benvenuto e Apertura Convegno
15:45 Coffee Break
18:50 Fine del convegno

Gli accompagnatori dei partecipanti al convegno possono fare shopping nel centro di Madonna di Campiglio e visitare la località.

L’evento partecipa al programma di formazione permanente di:
• Dottori agronomi e dottori forestali: 0,75 CFP
• Periti agrari e periti agrari laureati: 6 CFP

about iamge

Gala Dinner

Dopo il convegno, nello storico salone Hofer, una suggestiva gala dinner curata dallo chef stellato Sabino Fortunato del ristorante Il Gallo Cedrone di Madonna di Campiglio.

21.00 Cena con intrattenimento musicale

After dinner Musica e divertimento con dj-set

about iamge

Domenica 24 marzo 2019

6 workshop tematici

Sei workshop tematici di 1 ora sulla gestione del rischio in agricoltura e non solo, che coinvolgeranno tutte le figure professionali presenti duranti il Festival.

Ogni partecipante potrà seguire i workshop in totale autonomia, a seconda del proprio interesse.

Ore 8.30 – Saluti di benvenuto e apertura dei Tavoli settoriali: Paolo Nicoletti (Provincia Autonoma di Trento)

Area Economica
Responsabile del tavolo: Filippo Manfredi (Fondazione Caritro)
I workshop: Il contesto economico del Trentino-Alto Adige, dati e prospettive di mercato
A cura di Maurizio Silvi (vicedirettore filiale di Trento Banca d’Italia) e Mauro Serra Bellini (Mipaaft)

Area Big Data
Responsabili di tavolo: Dino Zardi (Università di Trento) e Alberto Trenti (Meteotrentino)
II workshop: I big data: potenzialità e limiti per l’agricoltore, dal meteo all’intelligenza artificiale
A cura di Steno Fontanari (MPA Solutions – Enogis), Andrea Piazza (Meteotrentino), Stefano Corradini (Fondazione Edmund Mach)

Area Sostenibilità
Responsabile del tavolo: Luciano Pilati (Università di Trento)
III workshop: La sostenibilità in agricoltura è solo una questione di conti?
A cura di Marco Tonni (Studio Sata), Michele Manica (Manica spa) e Fabian Capitanio (Università di Napoli)

Area Rete
Responsabile del tavolo: Gregorio Rigotti (Provincia Autonoma di Trento)
IV workshop: I contratti di rete, un’opportunità per il mondo agricolo
A cura di Fabrizio Marchionni (SLM Studio Legale Marchionni & Associati) e Luigi Rivieccio (Gi.Pro.)

Area Finanza
Responsabile del tavolo: Davide Donati (LaCassaRurale)
V workshop: Investire in azienda, cosa sapere su fondi pubblici e privati? Controllo di gestione, contributi, tassi, ed altro.
A cura di Patrizia Gentil (Studio Tax Consulting), Giovanni Razeto (Ismea) e Massimo Fedrizzi (La Finanziaria Trentina)

Area Digital
Responsabile del tavolo: Antonio Boschetti (L’Informatore Agrario)
VI workshop: Il digital farming e i trattamenti sovrachioma, esiste un nesso?
A cura di Claudio Ioriatti (Fondazione Edmund Mach) e Alberto Puggioni (Netafim)

Ore 9.30 – I portavoce dei Tavoli chiudono i lavori in dialogo con Paolo Nicoletti

about iamge

Giornata in amicizia sulla neve

Un momento di sport e di aggregazione sulla neve con il Trofeo Agri Ski e il pranzo al Rifugio Patascoss per i partecipanti alla gara e per gli accompagnatori.

Il Trofeo Agri Ski è una gara sciistica organizzata dai promotori del Festival Agri Risk Management per favorire la socializzazione e coniugare il lavoro al piacere, ovvero benessere e svago durante l’evento.

La competizione avrà luogo sulla pista rossa “FIS 3tre” (n. 88) e consiste in una gara di slalom gigante con una serie di curve a lungo, medio e breve raggio, in cui il concorrente è libero di decidere la propria linea di corsa tra le varie porte (totale 30 porte).

10:00 circa Ritiro pettorina e skipass presso la hall dell’hotel
Check-out dall’hotel
10:30 Ritrovo pista e giro di ricognizione
11:15 Inizio gara di Sci – Trofeo Agri Ski
13:30 Premiazione vincitori al Rifugio Patascoss
Pranzo al Rifugio Patascoss (ticket lunch consegnato all’accredito al convegno).

Il pubblico di spettatori può assistere alla gara direttamente dal Rifugio Patascoss.

Per chi non partecipa alla gara ma desidera sciare in autonomia può usufruire del voucher sconto richiesto in fase di registrazione che dà diritto a uno sconto di 5 € in biglietteria per l’acquisto dello Ski Pass.

COME ARRIVARE SULLA PISTA
In auto da Relais Des Alpes procedi in direzione sudest da Via Monte Spinale verso Via Spinale, esci dall’abitato di Madonna di Campiglio e prendi SS239 passando dalla galleria, uscito dalla galleria svolta tutto a sinistra e prendi Via Nambino fino al Rifugio Patascoss con ampio parcheggio.

Dal Rifugio Patascoss utilizzare la seggiovia quadriposto Patascoss (n. 57) per salire alla partenza (solo se muniti di sci).
 Per salire alla partenza dal centro di Madonna di Campiglio è invece possibile utilizzare la Cabinovia 5 Laghi (n. 55) in via Adamello 12 (solo se muniti di sci).

about iamge

Pomeriggio libero e rientro

Rientro in autonomia per scoprire i dintorni della località e angoli suggestivi del Trentino da poter visitare per un sabato tra paesaggi, storia e cultura.